Contatti:

Principali services dal 1966 al Giu 2006

“Carta del Gemellaggio”

Firmata il 02.4.1994 dal Presidente LC Volterra Foscolo Nucci, dal Presidente del LC Provins Dominique Leger,
dal Governatore distrettuale Toscana Massimo Fabio e dal Governatore distrettuale francese…

gemellaggio per sito

Principali services dal 1966 al Giu 2006 (ricavati dal videoCD del 40^ anno dalla fondazione del Club)
(Per i Services dal Nov. 2006 vedere ” Services – Eventi - Articoli “)

 

Restauro del monumento Leopoldino sul Viale dei Ponti (1969)
Bassorilievo per Porta all’Arco (1984)
Realizzazione di repliche dei dipinti trafugati dalla Chiesa di San Giusto con l’obiettivo di mantenere la memoria delle antiche tele custodite nella chiesa, consegnate ufficialmente alla cittadinanza  nel giorno della festa del patrono (5 Giugno San Giusto e San Clemente) alla presenza delle massime autorità civili e religiose e rappresentanze della contrade (Giu 2002)
Restauro della Madonna dei Chierici in legno policromo, Duomo di Volterra
Valorizzazione moneta Dupondio e di vari bronzetti
Mappa di Volterra Etrusca e Romana per fini turistici e conoscitivi consegnata al Consorzio turistico Volterra Val d’Era e
Val di Cecina
Rilievo fotografico delle mura etrusche
Sponsorizzazione del restauro della tavola dell’altare della Chiesa di San Giusto e  consegna solenne dell’opera in occasione della festa del santo patrono alla presenza  delle massime autorità civili e religiose.
Sponsorizzazione della realizzazione del tabernacolo in occasione del restauro della Chiesa di San Giusto.
Ricerca di opere antiche dimenticate con pubblicazione della rivista “Arte a Volterra”.
Illuminazione del teatro Romano
Realizzazione della cartellonistica per alcuni siti archeologici di Volterra, rinnovati nell’annata 2010-11
Mostra e libro-catalogo “Gli Alabastri del’Istituto d’Arte di Volterra dal 1935 al 2005″ (presidente L. Nesi); sponsorizza-
zione in collaborazione con l’Amm. Comunale, la CRV, l’Ist. S. Arte.
Co-sponsorizzazione della mostra di pittura e donazione di 28 dipinti da destinare all’arredamento del Centro di Riabilitazione dell’Auxilium Vitae di Volterra (19.5.2005; esiste verbale di consegna del materiale firmato dal Presidente dell’AVV SpA Dott.PierGiorgio Magnani e dal ns Presidente L. Nesi).  Ved.allegato depliant per l’invito alla inaugurazione:

 

I primi 4 dei sotto riportati Services, insieme ad una breve storia del Club, costituiscono una faccia del totem allestito per il Lions Day di Firenze il 22.4.2012 e sono pubblicati sul libro che parla della storia e dei vari services dei LC della Toscana stampato in occasione del Lions Day.

Restauro strutturale e ricostruzione (1969) su quanto non disperso del monumento Granducale Leopoldino, quello di sinistra all’ingresso sul Viale dei Ponti della città di Volterra, che era stato abbattuto nel 1944 da una cannonata. Direttore del lavoro fu il Lions Ing. B. Dello Sbarba. Nella parte frontale è stata posta una targa in marmo a cura del LCV a memoria dell’intervento.

Le lettere della targa sono state restaurate nell’annata 2010-2011, presidente Alberto Bruni, grazie anche al ponteggio messo a disposizione dal Lions Massimo Conti direttore della ditta ISOLVER di Castelnuovo VC (Vedere articolo del Tirreno a Sett. 2011 di “Services – Eventi – Articoli”; (la cerimonia citata nell’articolo fu rinviata)

 

Bassorilievo in memoria del salvataggio della Porta all’Arco fatto in una notte dai volterrani nel periodo bellico (1984)

image004

 

Realizzazione di repliche dei dipinti trafugati dalla Chiesa di San Giusto con l’obiettivo di mantenere la memoria delle antiche tele custodite nella chiesa, consegnate ufficialmente alla cittadinanza nel giorno della festa del patrono alla presenza delle massime autorità civili e religiose e rappresentanze della contrade (Giu 2002).

 

Restauro della Madonna dei Chierici (autore Francesco di Valdambrino del XV^sec., detto Barbialla), scultura lignea policroma nel Duomo di Volterra.

image008

 

Donazione dell’Ambone alla chiesa di San Michele di Volterra (Giu 2010: vedere articolo e foto al 2010).

ambone 001

 

“Monumento per la pace” dello scultore volterrano  Mino Trafeli sito in Piazza Martiri della Libertà a Volterra.
(Service non riportato sul totem per il Lions Day di Firenze il 22.4.12).

 

ARCHIVIO STAMPA DAL 9 Dicembre  2006 al 10 Luglio 2010

ANNATA 2006 -07 Presidente Giovanni Culivicchi

 

artico6